Che Spettacolo! - Giocateatro Schio - Fahrenheit Teatro

Giocateatro Schio - Fahrenheit Teatro
Vai ai contenuti

Menu principale:

Corsi

CHE SPETTACOLO!!!
Percorso sui linguaggi espressivi
ed emozionali del bambino


La seguente proposta è un corso di teatro per bambini con cadenza settimanale della durata di un anno scolastico  con allestimento di spettacolo finale. Il percorso prevede elementi di espressione corporea, improvvisazione, gestualità e movimento creativo, respirazione, voce espressiva, proposta di una storia già esistente o da creare o sviluppare attraverso le idee dei bambini, giochi di creazione dei personaggi e della messa in scena.


Obiettivi educativi generali
1. Comprendere come stare con gli altri superando la timidezza, in un’atmosfera di rispetto
2. sviluppare linguaggi espressivi già insiti nel bambino
3. dare al bambino la percezione delle proprie capacità personali
4. rafforzare la sua autostima e favorire la concentrazione
5. offrire momenti di rilassamento e divertimento
6. insegnare cosa significa raggiungere un obiettivo comune in squadra aiutandosi

Perché
Perché il bambino in questa fase della sua crescita ha il bisogno essenziale di essere compreso dal mondo adulto nei suoi tanti linguaggi, ha bisogno di trovare conferma dei suoi progressi e fiducia in sé e nelle proprie capacità, per diventare grande in modo sereno e superare le sue paure.
Perché il rispetto si impara dal rispetto che si riceve.
Perché esiste un modo facile di imparare le cose.

Cosa si fa
Nel laboratorio teatrale si fa questo: si danno stimoli per sviluppare le diverse intelligenze di cui ciascuno è dotato, vale a dire intelligenza motoria, artistica, musicale, relazionale, intrapersonale, logica, linguistica.
La storia o le storie o i temi sono un pretesto che funge da stimolo per attivare una serie di esperienze in cui il bambino possa esplorare i modi di comunicare con il mondo, possa esprimersi nel rispetto degli altri e possa vivere le proprie emozioni come un diritto alla crescita.
Il teatro in questo ci aiuta perché offre la possibilità di giocare con la fantasia e di assumere ruoli e vivere situazioni fantastiche che sembrano solo sogni nella realtà del quotidiano.
A teatro si gioca con oggetti, stoffe, sapori, odori, colori, a teatro si balla, si canta, si ride, ci si muove, a teatro si imitano gli animali, le persone, le cose, a teatro si fanno le facce, le smorfie, si indossano i cappelli, costumi, scarpe, a teatro una panchina può diventare una macchina, un’astronave o un tappeto volante, a teatro “… gioco con gli altri e scopro che la mia risata fa ridere gli altri e quindi vuol dire che sono divertente e perciò gli altri mi vogliono bene, e allora sono al sicuro, perché in questo tipo di teatro non bisogna essere bravi perché si è già bravi, perché quello che conta sono io come sono”.
Si capisce quindi come la massima importanza di questa attività stia nel percorso anziché nell’obiettivo di un allestimento finale: il tempo deve essere dei bambini, deve essere un loro bene
Anche l’allestimento finale, a questa età deve essere per i bambini una loro esperienza, il più giocosa possibile, e perciò verrà costruito in modo da far emergere le idee dei bambini e il loro punto di vista.

Metodi
Si proporranno ai bambini situazioni di gioco e di racconto come pretesto da cui iniziare per sviluppare l’ascolto nei loro riguardi, con un’attenzione particolare a ciò che i bambini vorranno esprimere a livello verbale e non durante gli incontri. Il percorso sarà dunque determinato da un modo di lavorare in comune con i bambini e la tipologia degli interventi vedrà l’impiego di tecniche di movimento, gestualità, uso della voce, manualità, utilizzo di oggetti, colori e stimoli sensoriali per raccontare.

Questa esperienza permette di offrire ai bambini anche lo stimolo alla lettura e all’espressività verbale attraverso l’uso di tutti i linguaggi non verbali, solitamente mancante a scuola, e attraverso il piacere del gioco ed in genere è molto utile anche a chi ha difficoltà di vario genere nel lavoro scolastico, perché imparare è facile quando ci si diverte.



per info:  info@giocateatro.it

inizio

Associazione Culturale Giocateatro Schio a.p.s.
via Malga Zonta 2 Santorso (VI) - P.I. e C.F. 03076220247
info@giocateatro.it - 340 2820373
Torna ai contenuti | Torna al menu